L’ambientalista Sebastian Colnaghi: “Ho rischiato la vita in un incidente stradale”

“Ho vissuto attimi di terrore nei giorni scorsi in provincia di Siracusa a causa di un incidente stradale nel quale sono incappato. Un’auto ha invaso improvvisamente la corsia nella qual stavo marciando e nell’impatto violentissimo sono stato sbalzato dalla sella …

Leggi tutto

SAVE THE DATE. Clima. Il 2 febbraio Pro Vita Famiglia con scienziati ed esperti contro bugie dell’ambientalismo radicale

Custodire l’ambiente custodendo l’uomo.

È il messaggio che Pro Vita & Famiglia lancerà in una conferenza stampa con numerosi scienziati, esperti e studiosi e con la partecipazione – già confermata – di membri del Senato e della Camera dei Deputati.…

Leggi tutto

Unione Europea. Pro Vita Famiglia: con risoluzione sulla Convenzione di Istanbul, promossa agenda LGBT

«La Convenzione di Istanbul è un cavallo di Troia per introdurre l’agenda LGBTQI negli ordinamenti e nelle scuole di tutta Europa. È grave che a febbraio sia prevista la votazione in Plenaria del Parlamento Europeo per adottarla e imporla agli …

Leggi tutto

Ddl Menia. Pro Vita Famiglia: “Se Boldrini vuole difendere l’aborto lo difenda per quello che è e non dica bugie”

«Onorevole Boldrini, vuole difendere l’aborto? Lo faccia ma difendendolo per quello che è. Oggi nel 2023 è anacronistico fingere che il figlio eliminato in un aborto non sia un essere umano. È l’epoca dell’ecografia accessibile per tutti.

Perché non si …

Leggi tutto

Torino punta alla fondazione Bloomberg come partner del nuovo piano regolatore e del city brand: parole chiave qualità della vita, sostenibilità e promozione internazionale

Seconda intensa giornata di incontri a New York per il sindaco di Torino Stefano Lo Russo e il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, nella settimana che avrà il culmine domenica a Lake Placid (NY) con l’ufficiale passaggio di …

Leggi tutto

Eutanasia. Pro Vita Famiglia: Giustizia faccia suo dovere, punisca chi promuove morte a fragili

«Uccidere non è un diritto civile e accompagnare una persona malata a morire, seppur all’estero, non è un atto di civiltà, ma un reato.

Se Marco Cappato vuole farsi promotore del suicidio assistito, aiutando i fragili a porre fine alla …

Leggi tutto