Il futuro dell’Ospedale di Sant’Agata Militello e del CCPM di Taormina martedì 10 gennaio in Commissione Sanità all’ARS

Il futuro dell’Ospedale di Sant’Agata Militello e la convenzione con il “Bambino Gesù” di Roma del centro cardiologico pediatrico di Taormina sono argomenti centrali della VI Commissione Salute, Servizi Sociali e Sanitari all’ARS convocata dal presidente on. Giuseppe Laccoto per …

Leggi tutto

Liste di attesa sanità: dall’avvio del piano straordinario recuperato l’80-90% sul 2019

Prosegue secondo il percorso stabilito l’applicazione in Piemonte del Piano straordinario per le liste d’attesa della sanità: tra aprile e agosto 2022 il recupero rispetto allo stesso periodo 2019 ha raggiunto il 96% sui ricoveri programmati e l’81% sulle visite e prestazioni di …

Leggi tutto

Avo Sicilia: i nuovi orizzonti della sanità Il futuro della cura tra progetti comuni e reti sul territorio Il ruolo del volontariato

Sabato 1° ottobre si è svolto a Siracusa, presso l’Hotel Parco delle Fontane, il Convegno Regionale di AVO SICILIA su “I nuovi orizzonti della sanità-Il futuro della cura tra progetti comuni e reti sul territorio-Il ruolo del volontariato”

Avo Sicilia …

Leggi tutto

Sanità: dopo l’aumento del budget per le case di cura private, la Ugl Salute Sicilia chiede anche più risorse per i lavoratori dei centri di riabilitazione. “No alla disparità di trattamento”

Più risorse anche in favore degli operatori dei centri di riabilitazione “ex articolo 26”. Lo chiede a gran voce la Ugl Salute Sicilia, alla luce del nuovo decreto dell’Assessorato regionale della Salute che ha assegnato un aumento di budget per …

Leggi tutto

Sanità e 118. Lo Giudice “Potenziare presenza medici soccorritori”

“Il Governo regionale deve intervenire perché a bordo delle ambulanze del 118 siano sempre presenti medici soccorritori. Episodi tragicic ome quello di Sant’Agata di Militello, dove un giovane ciclista è morto senza che potesse ricevere adeguata assistenza per l’assenza di …

Leggi tutto

Sanità Sicilia: la Ugl Salute accoglie favorevolmente l’accordo tra Regione e Aiop-Aris per l’aumento del budget per le strutture private a patto che vengano garantiti pari standard di personale del pubblico e rilancia sulla riforma delle legge 39

Sull’accordo tra la Regione siciliana e l’Aiop-Aris sui tetti di spesa e le risorse pubbliche per l’assistenza ospedaliera privata, relativamente al biennio 2022 – 2023, interviene con una nota la federazione Ugl Salute Sicilia, esprimendo il pensiero favorevole da parte …

Leggi tutto