RSA: richiesta di rinvio a giudizio per 32 ...

Aprile 20th, 2018
Gela 20 Aprile 2018 - L’ha depositata al Giudice per le Udienze ...

Carabinieri, arrestato per tentato omicidio

Aprile 20th, 2018
Riesi 20 Aprile 2018 - Deve rispondere di tentato omicidio il ...

Autolavaggio abusivo, scatta il sequestro

Aprile 20th, 2018
Ragusa 20 Aprile 2018 - Le Fiamme Gialle di Ragusa, hanno scoperto e ...

Sequestrata droga destinata al mercato nisseno

Aprile 20th, 2018
Caltanissetta 20 Aprile 2018 - I baschi verdi della Guardia di ...

Fondazione Centocinquantesimo, BPER Banca ...

Aprile 20th, 2018
20 Aprile 2018 - Un’iniziativa degna di nota verso gli studenti ...

Blitz “Cavallo di ritorno”: arrestato anche ...

Aprile 19th, 2018
Gela 19 Aprile 2018 - È stato catturato l’irreperibile del blitz ...

Agevolazioni: via alla domanda per assegno ...

Aprile 19th, 2018
Gela 19 Aprile 2018 - È possibile presentare fino al 31 gennaio ...

Forza Italia, Maniscalco: “Governo di ...

Aprile 19th, 2018
Gela 19 Aprile 2018 - Forza Italia prende posizione sulla situazione ...

“L’arte e la bellezza salveranno il mondo”

Aprile 19th, 2018
Gela 19 Aprile 2018 - “L’arte e la bellezza salveranno il mondo” e ...

 

NEWS

Rate this item
(1 Vote)

Gela 06 Aprile 2018 - Il Capo di Gabinetto della Questura di Caltanissetta, Dr Alessandro Milazzo, nei prossimi mesi sarà inviato alla frequenza di un corso di formazione dirigenziale presso la Scuola Superiore di Polizia a Roma.

Rate this item
(3 votes)

Gela 05 Aprile 2018 - Un malore improvviso ha causato la morte dell’imprenditore gelese Giovanni Peretti, 76 anni. Il suo corpo, privo di vita, è strato trovato dentro la piscina della sua residenza estiva in contrada Manfria.

Rate this item
(2 votes)

05 Aprile 2018 - Una probabile questione di onore familiare: Il killer riteneva che il fratello avesse avuto in passato una breve relazione con l’ex moglie. E lo ha ucciso. E ha ucciso anche la convivente.

Rate this item
(3 votes)

Riesi 05 Aprile 2018 - Ennesimo arresto in tema di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela.

Rate this item
(1 Vote)

Gela 05 Aprile 2018 - Un ordigno bellico è stato individuato dalla Capitaneria di porto di Gela nella zona di mare antistante il litorale di Bulala.

Italia

Europa

Mondo

Io la vedo cosi...

 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009 
Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia

 

  

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.