http://farmacia-senzaricetta.com/

Possibile aggancio al vertice. Domenica tutti allo stadio

21 Gennaio 2016
Autore :  

Gela - Avanti Gela, lotta col cuore, tutti allo stadio, vinci per noi, forza ragazzi: sono alcuni dei passaggi che si leggono su numerosi striscioni preparati dai tifosi biancazzurri alla vigilia della sfida con la Sancataldese, prevista per domenica prossima al Vincenzo Presti con inizio previsto per le 15.

Gli striscioni sono stati collocati in diversi punti della città. Perché, lo abbiamo già detto in altre circostanze, la gara con i nisseni assume una rilevanza importantissima per il team presieduto da Angelo Tuccio. Le due squadre sono divise da tre punti. Comanda la Sancataldese a quota 38. Vincendo, Pandolfo e compagni la raggiungerebbe in vetta alla graduatoria. Il pareggio per i gelesi servirebbe a poco e tutto rimarrebbe invariato. Ecco perché bisogna solo conquistare il successo. I biancazzurri del tecnico Totò Brucculeri, si presenteranno all’appuntamento di domenica, reduci dal pareggio di Alcamo che ha lasciato l’amaro in bocca. Il Gela, infatti, è stato raggiunto sull’uno a uno, a seguito di un calcio di rigore alquanto dubbio. Ma per usare le parole dell’allenatore gelese, bisogna andare avanti e non piangere sul latte versato. Ogni partita ha una storia a se. E il risultato, volente o nolente, ne è la naturale conseguenza. Finora, davanti al pubblico di casa, il Gela ha sempre fatto bene, tranne in alcune occasioni in cui è mancato il guizzo vincente. Così come accaduto nell’ultima partita casalinga con la Folgore, finita col risultato di 0-0. La Sancataldese, nell’ultimo turno di campionato, ha battuto per 1-0 il Mazara. In sostanza, si affronteranno le squadre che fino al termine della stagione regolare, combatteranno pallone su pallone per il salto di categoria in serie D. I nisseni hanno la miglior difesa del torneo con soli 9 gol subiti; i gelesi hanno un attacco stellare con 31 gol fatti, quattro in meno rispetto al Dattilo Noir. 10 le partite vinte dal Gela, cinque pareggiate, tre quelle perse. La Sancataldese, invece, finora, ha conquistato 11 successi, pareggiando in cinque occasioni e perdendo in due circostanze.

Giuseppe D'Onchia

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.