http://farmacia-senzaricetta.com/

Giornate di tensione al Comune di Gela

19 Novembre 2015
Autore :  

Sono state giornate molto difficili quelle degli ultimi giorni al comune di Gela. Dalla mattina di martedì si erano già registrate due proteste. Dalle prime ore, avevano occupato piazza San Francesco i cittadini che occupano le case popolari e che non vogliono lasciarle, rivendicano il diritto ad una casa e invocano l’intervento del presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta.

Momenti di tensione sono stati vissuti quando è stata bloccata la strada antistante Palazzo di Città con le panchine della stessa piazza. Subito dopo, alla protesta per le case popolari, se ne aggiunge un’altra: arriva il corteo degli studenti. Sono indignati e a gran voce contestano la riforma della “Buona Scuola di Renzi”. Non trascorre la giornata che Palazzo di Città è nuovamente teatro di tensioni e proteste. In serata infatti, in aula consiliare, era prevista la seduta di question time: undici le mozioni da discutere, è subito innescato un dibattito sul pericolo del ridimensionamento del distaccamento locale dei vigili del fuoco. In aula il clima non è sereno, ci sono cittadini coinvolti direttamente in emergenze sociali, gli operai ex tekra, quelli del trasporto disabili per citarne alcuni. Durante la seduta, arriva il colpo di scena dopo molte fibrillazioni interne al Movimento cinque stelle: Il Consigliere comunale grillino Angelo Amato afferma di non sentirsi rappresentato dagli assessori che non sono grillini. “Chiedo che vengano mandati subito via – ha dichiarato Amato- State distruggendo il sogno del Movimento 5 stelle”. Si è conclusa così la lunga giornata di ieri al Palazzo di Città di Gela, tra proteste e polemiche con questioni ancora aperte e tutte da discutere.

Fabiola Polara

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.