http://farmacia-senzaricetta.com/

Protocollo d’Intesa Eni: vertice convocato dalla Prefettura a Palazzo d’Orleans

13 Novembre 2015
Autore :  

Un triplice indirizzo politico è quello che l’amministrazione comunale auspica che la Regione imprima per il “caso Gela”. È l’appello lanciato dal sindaco Messinese, nel corso di un vertice convocato alla Presidenza della Regione dal prefetto di Caltanissetta.

Una posizione chiara sulle autorizzazioni alle bonifiche ferme alla Regione e al Ministero dove l’amministrazione proprio pochi giorni fa ha avviato una reale risoluzione dei procedimenti, la cassa integrazione fino al riassorbimento dell’indotto, ed il ruolo strategico di Gela in un Hub energetica e logistica nel Mediterraneo. Le proposte del primo cittadino Domenico Messinese e del vice sindaco Simone Siciliano sono state salutate con favore da tutti gli attori presenti al tavolo. Per gli ammortizzatori sociali, reclamati anche dal prefetto e dai sindacati, la Regione ha fatto propria l’esigenza di garantire gli esuberi rispetto al riassorbimento programmato dall’anticipazione dei cantieri Eni e da quelli che verranno attivati utilizzando i 32 milioni di euro delle compensazioni. Per il governo regionale, erano presenti il presidente Rosario Crocetta ed il vice presidente Mariella Lo Bello. Crocetta ha preannunciato per Gela, ma anche per Termini Imerese, una politica di opere pubbliche, contando su progetti esecutivi su indicazione dei Comuni. “Entro martedì – ha dichiarato il Governatore - potrei consegnare già alla Presidenza del Consiglio dei Ministri le opere cantierabili nel giro di un anno, da finanziare nell’ambito del Patto per la Sicilia”.

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.