http://farmacia-senzaricetta.com/

Consiglieri del M5S: “grave carenza” nel corpo dei vigili urbani

16 Giugno 2016
Autore :  

Gela - Quali sono le azioni che sono state messe in campo per migliorare il controllo del territorio gelese e per rendere ancora più efficace l’importante lavoro svolto dalla Polizia Municipale.

E’ quanto ha chiesto all’amministrazione comunale, il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle. Una risposta la si attendeva all’inizio del mese, durante i lavori di consiglio comunale, poi saltato per ragioni procedurali. Molte domande urgenti – sottolineano i grillini – dunque non hanno avuto risposta. Forse non tutti sanno – ribadisce il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle - che c’è una grave carenza in pianta organica, con particolare riferimento all’età media degli agenti in servizio, che è molto alta e, pertanto, non sempre idonea a svolgere servizio di pubblica sicurezza sulle strade; che allo stato attuale il corpo di Polizia Municipale applica un sistema di turnazione parziale, con conseguente riduzione degli agenti in servizio di turno; che, a causa della turnazione parziale non vi è controllo completo del territorio, da parte della Polizia Municipale, perché, già a partire dalle 20 circa, nel territorio del Comune di Gela non vi sono pattuglie di Polizia Municipale in servizio. Questa condizione genera danno alla sicurezza della città, perchè a coprire i compiti di servizio della Polizia Municipale intervengono le altre forze dell’ordine (polizia e carabinieri) con conseguente sottrazione di uomini e mezzi ai servizi specifici di quei Corpi. Fino al mese di Maggio, agli agenti di Polizia Municipale non è stata pagata la reperibilità da quasi un anno. C’è inoltre una condizione di assoluta inadeguatezza logistica dell’edificio adibito a sede del Comando di Polizia Municipale, privo di recinzione adeguata, sistemi di controllo dell’accesso e camera di sicurezza in caso di fermo giudiziale. Ad oggi – chiudono i grillini - non sappiamo quali siano gli interventi dell’amministrazione in tal senso e quale sia il programma per migliorare la condizione di sicurezza in città. Ad oggi la città e la sua sicurezza sono garantite dalla buona volontà di un corpo che ha bisogno di interventi di sostegno importanti, anche per lavorare in sinergia con gli altri Corpi dello stato, perché con la semplice buona volontà non andremo lontano.

 

Giuseppe D'Onchia

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.