http://farmacia-senzaricetta.com/

La città langue, sotto una crisi senza precedenti

30 Gennaio 2016
Autore :  

Gela - Appesa ad un filo. Quello della speranza. Non resta che quella. E a quella non possono che aggrapparsi i gelesi. La città langue, sotto una crisi senza precedenti e la politica, quella che potrebbe, anzi dovrebbe risolvere i problemi, nicchia colpevolmente.

La politica con la P maiuscola. Quella nazionale e regionale. Quella del PD, partito che comanda a Roma e a Palermo e che comandava a Gela fino a pochi mesi fa. Quel partito che gli attuali disastri di Gela ha creato quasi ad arte e che oggi tentenna persino ad intervenire, prima che provare a risolverli. Roma-Palermo. Palermo-Roma. O se volete, Renzi-Crocetta: Crocetta-Renzi. Un palleggio di responsabilità insopportabile e dannoso che sta portando al collasso la Città del Golfo. Quella che era la quinta città della Sicilia, diventata sesta con l’avvento del PD al governo cittadino e che sta scalando, come una marcia del gambero, la classifica al contrario. Una città sedotta ed abbandonata che pur con tutte le contraddizioni di questo Mondo, pur con tutti i limiti insiti nel dna gelese, certo non meritava e non merita questo trattamento. Questo maltrattamento, per essere più precisi. E c’è chi, ancora, non capisce che non è con la contrapposizione politica che si aggrediscono i gravi problemi di Gela. Ma solo con l’unione e la forza di volontà di venirne fuori da questo nerissimo tunnel. Lo hanno chiesto persino i più danneggiati da questa crisi industriale, ossia gli ex lavoratori dell’indotto, un paio dei quali presenti ieri sera ad Agorà. ,,,,,,, Ma dallo stesso studio di Agorà il messaggio politico che ne è venuto fuori non è stato dello stesso avviso. Della serie, consiglio sprecato e fiato perso …….. Il rotocalco settimanale di canale 10 ha ospitato un parterre ricco, con il sindaco Domenico Messinese, il suo vice Simone Siciliano, i vertici sindacali locali Ignazio Giudice della Cgil ed Emanuele Gallo della Cisl, e quindi il consigliere comunale indipendente Carmelo Casano ed il componente della direzione regionale del PD, Giacomo Gulizzi. Ed ancora l’ing. Fabrizio Lisciandra e, come detto, alcuni ex lavoratori dell’indotto, nella fattispecie della ditta Nuova X Gamma. La trasmissione è stata aperta da una stupenda clip sulla storia di Gela raccontata dalla splendida canzone “Nel cuore di Gela” del nostro editore Antonio Cavaterra. Una sorta appello ad amare di più Gela, perché solo amandola davvero, tutti assieme, la possiamo ancora salvare. Chi volesse rivedere questa interessante puntata di Agorà potrà farlo cliccando qui

xxx

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.