http://farmacia-senzaricetta.com/

Fenomeni estremi: oltre 140 morti in India

04 Maggio 2018
Autore :  

04 Maggio 2018 - In totale sarebbero 143 i decessi provocati da questo terribile fenomeno meteorologico, verificatosi in particolare al nord, leggasi a Uttar Pradesh, Rajastan, Uttaramkhand e Punjab, dove sono morte 121 persone, a cui sono seguiti 21 decessi nel sud del paese per via di una tempesta di fulmini (circa 40mila).

Ma il peggio potrebbe non essere ancora passato visto che il dipartimento meteorologico indiano ha allertato la popolazione circa l’arrivo di nuovi fenomeni ancora più estremi. Le tempeste di sabbia sono un mix letale di venti, fulmini, pioggia, grandine e appunto sabbia, che si abbattono sui villaggi e sulle città come un tornado, spazzando via tutto ciò che incontrano. Fenomeni di questo tipo sono frequenti in quelle zone del mondo, ma erano svariati anni che non si verificavano così tante vittime. (aggiornamento di Davide Giancristofaro). E' cominciata con una cappa bianca di sabbia e polvere che nella giornata di ieri aveva ricoperto la capitale Nuova Delhi. Era il segnale dell'arrivo di quella che è stata definita la più potente tempesta di vento che ha mai colpito l'India. Nelle ore successive i venti che soffiavano anche oltre i 130 chilometri orari hanno colpito le regioni dello Uttar Pradesh, Punjab e del Rajastan e si è scatenato l'inferno. A uccidere sono stati alberi, piloni dell'elettricità e muri di case che sono crollati sugli abitanti. Il bilancio provvisorio è di circa 90 morti e 150 feriti, strage anche di animali. Solo nello stato del Rajasthan si contano 67 persone rimaste uccise, 40 delle quali ad Agra dove si trova il celebre mausoleo del Taj Mahahl che non avrebbe subito danni. Diverse anche le persone colpite e uccise da fulmini. Il Video ilsussidiario.net

 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.