Siria, Trump: "alleati si assumano maggiori responsabilità per mettere in sicurezza la regione"

16 Aprile 2018
Autore :  

16 Aprile 2018 - "Il presidente americano Donald Trump è stato chiaro affermando che vuole un ritorno a casa delle forze americane in Siria" dopo l'attacco.

E' quanto afferma la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, replicando al presidente francese Emmanuel Macron, che aveva detto di aver convinto il tycoon a rimanere in Siria a lungo. Trump si aspetta inoltre che gli alleati degli Usa "si assumano maggiori responsabilità per mettere in sicurezza la regione". L'amministrazione Trump ha poi sottolineato che gli Stati Uniti "sono determinati ad annientare l'Isis e a creare le condizioni per impedire un suo ritorno". A poche ore dall'attacco in Siria e dopo la bocciatura della risoluzione russa sui raid, Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna hanno rilanciato la sfida. I tre alleati hanno fatto circolare una bozza di risoluzione congiunta al Consiglio di sicurezza Onu che punta ad aiuti umanitari senza ostacoli in Siria e una tregua immediata chiedendo a Damasco di impegnarsi nei negoziati di pace sotto l'egida delle Nazioni Unite. Nella bozza è contenuta anche la questione più spinosa: un'inchiesta indipendente sulle armi chimiche in Siria. Nel documento viene evidenziata la volontà da parte dei tre alleati di tornare sul terreno della democrazia dopo l'attacco militare. Secondo la richiesta di Londra, Washington e Parigi, l'Opac (Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche) dovrebbe riferire entro 30 giorni sull'arsenale chimico della Siria. Un tentativo che era stato già bocciato una volta dalla Russia. tgcom24.mediaset.it

 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.