Trump: muro necessario. Messico frena

27 Gennaio 2017
Autore :  

"E' semplicemente non negoziabile" che il Messico paghi per il muro che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump vuole costruire al confine tra i due Paesi.

Lo ha ripetuto Luis Videgaray, nel corso di una conferenza stampa a Washington, dove si trovava insieme ad una delegazione ministeriale per incontri con la nuova amministrazione e per preparare la visita del presidente Enrique Pena Nieto il 31 gennaio, poi annullata per protesta. "Ci sono delle cose che non sono negoziabili, delle cose che non possono né saranno negoziate - ha detto Videgaray -. Dire che il Messico possa pagare per il muro è una cosa semplicemente non negoziabile". Il capo della diplomazia messicana si è poi detto fiducioso sulla possibilità di arrivare ad un'intesa sui rapporti commerciali tra i due Paesi, dopo che Trump ha attaccato duramente il Nafta, l'accordo di libero scambio tra Stati Uniti e Messico, che a suo dire sarebbe "a senso unico". "Arriveremo ad accordi, accordi molto buoni - ha assicurato il ministro - siamo sicuri che questo è quello che conviene di più al Messico, agli Stati Uniti ed alla regione". Continua a leggere

 

 

 

 

 

   

| +393468266237 |  

 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.    

 

 

  

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments

 

 

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia