Consegnata a Pisa la seconda edizione del Premio Donna Impresa di Confcommercio

16 Maggio 2018
Autore :  

16 Maggio 2018 - Confcommercio è molto attenta ai temi della parità dei sessi anche nel mondo del commercio, e proprio a tal fine ha promosso la seconda edizione del Premio Donna Impresa che ha avuto, in questa edizione, un tema di assoluta attualità come l’imprenditoria e l’indipendenza economica.

Il gap tra i due sessi risulta ancora decisamente marcato e quando si presentano eguali condizioni di lavoro le donne finiscono per guadagnare molto di meno. Una kermesse dedicata all’imprenditoria femminile che si è tenuta lo scorso 20 aprile presso il Pisa Tower Plaza e che ovviamente ha visto protagoniste le donne in questo premio che è stato organizzato dal Gruppo Terziario Donna e ConfRistoranti, con il sostegno del Consiglio Cittadino per le Pari Opportunità, e che ha visti sponsor dell’iniziativa Energan Luce e Gas.

 

Secondo le parole del presidente di Confcommercio Federica Grassini l’indipendenza economica per la donna vuol dire indipendenza, ma il cammino da fare per raggiungere un’autentica parità basata sul merito è ancora lunga. La speranza è quella di arrivare un giorno in cui non sarà più necessario un premio dedicato al mondo femminile, ma un premio dedicato alle imprese a 360 gradi.  La presidente continua nell’affermare che le imprese femminili associate sono state quelle che hanno resistito in modo maggiore alla crisi degli ultimi anni, questo grazie all’abilità di coloro che le gestiscono ma anche grazie ai tanti bandi e contributi che gli Enti e Istituzioni mettono a disposizione di coloro che vogliono fare impresa. Tantissime occasioni che spesso non vengono considerate o recepite a dovere, e per garantire una spinta all’accesso a tali prestiti e contributi è importantissimo il supporto di contributi pmi, che mette a disposizione professionisti in grado di seguire passo a passo l’imprenditore e seguire le procedure necessarie per l’accesso a bandi e finanziamenti.

 

Sono stati otto i premi conferiti ad altrettante imprenditrici e donne che nel corso dell’ultimo anno si sono distinte nei rispettivi settori, inoltre Confcommercio ha messo in campo anche un premio speciale intitolato Donna Impresa alla Carriera. Una manifestazione che ha visto trattati importanti temi quali l’indipendenza economica e la violenza sulle donne, temi strettamente collegati e che sono stati esaminati in modo approfondito grazie alla presenza di relatori eccellenti e qualificati, intervallati dalla consegna dei premi alle imprenditrici prescelte.

 

Una serata all’insegna di premi, applausi, emozioni e tanti sorrisi che si è conclusa con un successo di partecipazione ed entusiasmo. Le nove imprenditrici premiate sono state: Valentina Bianchi e Marta Meriggi, protagoniste con Duemè nella produzione di borse artigianali in pelle realizzate dal laboratorio della comunità riabilitativa per persone con dipendenze. E’ stato premiato poi il coraggio e l’amore per la città di Pisa di Maria Elena Mancuso e la sua Smile&Ride, impresa che effettua il noleggio di bici nei pressi della stazione, spazio sottratto alla malvivenza, tra gli altri premi troviamo anche Lucia De Benedittis, giovane titolare della casa editrice Elledibook, capace di distinguersi per la sua originalità artistica e letteraria, altro premio per il negozio femminile Myò, un’esperienza di bellezza di Marilena Ciabatta e Scilla Bovi. Continuiamo poi con Estella ed Elisa Marroni, professioniste dell’agenzia immobiliare Punto Casa, posizionata nel centro di Pisa. Il Premio Donna Impresa 2018 è stato conferito a Virginia Salza, che ottiene risultati eccellenti gestendo l’attività di catering e banqueting, anche all’estero, di un noto brand di pasticceria. Premio speciale ConfRistoranti per Rubina Rovini, chef e consulente in Italia e all’estero, mentre infine il premio alla carriera è stato consegnato a Stefania Parra, che dal 1992 a oggi ha fatto conoscere a livello internazionale la sua Agricola Internazionale, azienda specializzata in prodotti per l’agricoltura.

 

 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009 
Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia

 

  

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.