Bagheria, beni confiscati: si rispettino le normative

10 Maggio 2018
Autore :  

10 Maggio 2018 - “Il modo migliore per rispettare le vittime di mafia è rispettare la legge sul riuso dei beni confiscati ed il regolamento sul loro affidamento e non cercare scuse, peraltro ridicole, per sottrarsi alle più che legittime richieste di spiegazione degli organi di informazione”.

Lo dice Daniele Vella, sfidante al ballottaggio del Sindaco Cinque, in merito alle dichiarazioni del primo cittadino di Bagheria nelle quali quest’ultimo afferma di non volere parlare, per rispetto delle vittime di mafia,con gli inviati delle Iene,che hanno scoperto l’occupazione abusiva di un bene confiscato, in quanto dipendenti di Berlusconi reo di avere stipulato un patto con Cosa nostra.

 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009 
Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia

 

  

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.