“Dionysus, il dio nato due volte”: venerdì 14 luglio, nella splendida cornice delle Mura Timoleontee

10 Luglio 2017
Autore :  

Gela 10 Luglio 2017 - Si terrà a Gela il prossimo 14 luglio, nella splendida cornice delle Mura Timoleontee, l’unica data prevista in Sicilia di “Dionysus, il dio nato due volte”, la tragedia greca tratta da “Le baccanti” di Euripide.

La regia é di Daniele Salvo, che finora ha diretto ben 4 tragedie greche per l'Inda (Istituto Nazionale del Dramma Antico) di Siracusa, con attori del calibro di Giorgio Albertazzi, Ugo Pagliai, Paola Gassman. Per Gela si tratta di un evento unico. Le tragedie greche, infatti, ritornano dopo decenni. L'iniziativa è promossa dall’associazione culturale “Michele Di Dio” e dalla Pro Loco Gela col patrocinio dalla Regione Siciliana, del Comune di Gela e del Polo Museale. Per prenotare i biglietti, contattare 347 6116781.

Se volete potete sentire direttamente le voci degli organizzatori dell'evento: Giuseppe D'Onchia, Fabiola Polara, Valter Miccichè e Emiliano Sigona della Pro Loco.

 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments

 

 

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia