Mondiali Russia 2018: ecco i pronostici sulle favorite dei gironi

14 Maggio 2018
Autore :  

14 Maggio 2018 - Con i maggiori campionati ormai in fase di conclusione, manca ormai un mese all’evento sportivo più atteso di quest’anno, i Mondiali di Calcio di Russia 2018, che vedrà scendere in campo 32 formazioni nazionali e tantissimi campioni che si contenderanno la coppa più ambita da ogni calciatore.

La terra degli zar ospiterà i mondiali, torneo in cui per la prima volta dopo 60 anni non vedrà presente la nazionale italiana, eliminata nel doppio confronto di spareggio dalla Svezia.

Partire da questo presupposto è sicuramente difficile per tutti gli italiani, soprattutto per la caratura e la storia della nostra nazionale, ma il campo ha purtroppo dimostrato il contrario, e bisogna quindi accettare l’inevitabile verdetto, sperando che questo fallimento possa diventare una scossa per l’intero nostro sistema. Ora tutti gli esperti e professionisti del settore sono al lavoro per mettere a disposizione i primi pronostici sui prossimi mondiali in Russia, e oggi in questo articolo andremo a fornire un possibile quadro di quelle che saranno le favorite per il superamento dei gironi eliminatori. Partiamo inevitabilmente col girone A, che vedrà scendere in campo i padroni di casa della Russia, che troverà sul suo cammino Uruguay, Egitto e Arabia Saudita. Un girone equilibrato e non di alto livello, con la formazione uruguagia che parte con i favori del pronostico anche se i padroni di casa, grazie anche alla spinta del pubblico e l’Egitto che può contare sul migliore giocatore di questa stagione Mohamed Salah, sono delle rivali non certo da prendere con le molle. Nel girone B la prima e seconda posizione se la giocano Portogallo, campione d’Europa in carica e la Spagna, Iran e Marocco non sembrano in grado di impensierire queste due formazioni dalla tecnica e qualità decisamente superiore.

 

Anche nel girone C sarà una lotta tra due nazionali europee, Francia e Danimarca, con Australia e Perù che dovrebbero ricoprire un ruolo di secondo piano. I transalpini non dovrebbero far troppa fatica nel cammino verso il primo posto, grazie anche ai tanti talenti che possono mettere in campo: Griezmann, Pogba, Mpabbè e Lacazette. Il girone D risulta invece più equilibrato, con la lotta per il primo posto che vede impegnate Argentina e Croazia, con la presenza poi della sorpresa degli ultimi europei, l’Islanda e la Nigeria. Qui tutto dipende dalla formazione bianco celeste, che metterà in campo un attacco stratosferico fatto di campioni come Messi e Aguero ma che avrà gli stessi problemi di sempre in difesa.

 

Tutto sulla carta facile per il Brasile nel girone E, la compagine verdeoro forte dei suoi tantissimi campioni come Neymar, Marcelo, Douglas Costa e Firmino avranno una strada in discesa nell’affrontare nazionali come il Costa Rica, Serbia e Svizzera. Il girone F potrebbe sembrare anch’esso scontato vista la presenza della Germania campione del mondo in carica, ma il terzetto che contenderà ai tedeschi il primo posto è di tutto rispetto. Troviamo infatti la presenza della Corea del Sud, Messico e Svezia, formazioni certamente non altezza dal punto di vista tecnico ma potenzialmente pericolose. Nel girone G la lotta è racchiusa a Belgio e Inghilterra, duo formazioni che negli ultimi anni hanno cambiato molto e che posso annoverare molti talenti giovani. Panama e Tunisia completano il quartetto ma queste ultime non hanno molte possibilità di superamento del turno.

 

Chiudiamo con il girone H, uno dei più incerti tra gli otto, con Polonia, Colombia, Senegal e Giappone, che metteranno in scena una lotta sicuramente avvincente. Qui troviamo un passo avanti la Polonia del campione Lewandoski e la Colombia in cui troviamo tanti nomi conosciuti quali Cuadrado, James Rodriguez e Falcao.

 

 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009 
Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia

 

  

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.