Vladimir Putin ha giurato per il suo quarto mandato

08 Maggio 2018
Autore :  

08 Maggio 2018 - "Mio dovere e significato della mia intera vita è fare il possibile per il bene della Russia, per il bene del nostro grande popolo, per il benessere di ogni famiglia russa", ha affermato Putin di fronte a 5mila dignitari riuniti nelle diverse sale del Gran Palazzo del Cremlino.

La Russia deve quindi diventare un Paese "moderno e dinamico", ha aggiunto il presidente, ribadendo il leitmotiv di un Paese "in grado di superare ogni ostacolo" e di rinascere "come una Fenice" dalle difficoltà e trarre da queste nuova forza, incentrando il suo discorso di oggi sulla politica interna. "Nell'assumere la carica di presidente russo, conosco la responsabilità colossale che ho verso ognuno di voi, il nostro popolo multietnico, la responsabilità per la Russia, Paese di vittorie e imprese grandiose, per la storia millenaria della Russia e dei nostri antenati", ha detto, assicurando che farà tutto quanto in suo potere "per moltiplicare la forza, la prosperità e la gloria della Russia". adnkronos.com

 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009 
Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia

 

  

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.