Disastro aereo a Mosca. Morti 71 passeggeri

12 Febbraio 2018
Autore :  

12 Febbraio 2018 - E' quanto riferisce la Bbc, che cita dichiarazioni di testimoni oculari ai media russi. Le testimonianze si sommano a un'altra indiscrezione raccolta dal sito Gazeta.ru: il pilota aveva segnalato un guasto tecnico e chiesto l'autorizzazione a un atterraggio di emergenza.

Fatto, quest'ultimo, smentito dalle autorità russe, che sulle cause del disastro propendono per le condizioni meteorologiche o per l'errore umano. Intanto, la commissione di indagine chiesta da Putin e messa in piedi in quattro e quattr'otto sta cercando di accertare cosa è accaduto.

 

Il bireattore - la cui quota operativa è di 36.000 piedi (11.000 metri)- è precipitato mentre stava ancora prendendo quota ed è sceso quasi in picchiata, perdendo 1.000 metri al minuto dopo aver raggiunto una quota massima di 6.300 piedi (poco meno di 2.000 metri) a 5 minuti dal decollo.

 

Intanto, è stata recuperata una delle due scatole nere (il "voice data recorder", che registra le conversazioni in cabina e non i dati di volo), oltre a parti della fusoliera del bireattore della Saratov Airlines e anche due corpi. Lo riferisce il ministero delle Emergenze russo.

Continua su rainews.it

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009 
Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia

 

  

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.