“Sorridi, respira e vai piano”

27 Settembre 2017
Autore :  

27 Settembre 2017 - “Sorridi, respira e vai piano” secondo Thich Nhat Hanh questo è il segreto per vivere in armonia e affrontare le situazioni della vita senza lasciarsi prendere dallo stress e dall’ansia.

Di queste tre caratteristiche, la respirazione è forse la più importante perché, se fatta in maniera corretta, consente di mantenere uno stato interiore rilassato che promuove sensazioni di benessere, armonia ed equilibrio a lungo tempo. A questo proposito gli esercizi di respirazione sono molto utili per ritrovare la calma e rilassarsi quando lo stress sta prendendo il sopravvento. La respirazione purtroppo viene messa sempre su un piano secondario e spesso diventa un’attività inconsapevole della quale ci dimentichiamo del tutto. In realtà contro l’ansia, le tensioni muscolari e lo stress quotidiano non c’è arma più potente che il respiro. Quando è stata l’ultima volta che hai prestato attenzione al tuo respiro? Se non lo hai mai fatto o è passato così tanto tempo da essertene dimenticato, prima di leggere questo articolo ti consiglio di sederti, chiudere gli occhi e sentire il tuo respiro…Riesci a percepirlo? Come ti sembra? Lento e profondo o corto e superficiale? La maggior parte delle persone respirano inconsapevolmente in modo anomalo, con respiri corti e poco profondi, tenendo i muscoli in tensione e coinvolgendo solo la parte superiore dell’addome. Hai mai sentito il respiro di un animale o di un bambino? Sono completamente diversi dal modo in cui siamo abituati a respirare. Il loro respiro infatti è più profondo e lento, come dovrebbe essere naturalmente. Approfondisci su http://vitalibera.it. 

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments

 

 

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia