Marine Le Pen non lascia scampo a Bruxelles

07 Febbraio 2017
Autore :  

La Francia lascerà il comando integrato della Nato, ha avvisato. Tra questi ultimi "nemici della Francia", Le Pen inserisce lo stesso Macron, che oggi appare il suo vero reale antagonista, dopo la caduta di Fillon.

Marine Le Pen si rivolge così ai militanti del Front National nel suo comizio inaugurale a Lione. Lanciando a Lione la sua campagna elettorale per le prossime presidenziali francesi, Marine Le Pen non lascia scampo a Bruxelles. Secondo un sondaggio condotto da Ifop, Le Pen sarà la favorita al primo turno delle elezioni presidenziali, con il 25% dei voti. In linea con la partner dell'ultra destra francese Marine Le Pen, il leader della Lega Nord Matteo Salvini, intervistato da Radio Cusano Campus, ripropone i binari del progetto politico del Carroccio: via dall'Euro, anche dalla Nato. Stesse intenzioni per la Nato, poiché Parigi penserebbe da sé alla propria difesa, e per l'euro, destinato a scomparire per lasciare il posto al vecchio franco. Nel programma di governo anche la chiusura dei luoghi di predica degli islamisti radicali annunciata con l'immancabile riferimento all'aggressione contro i militari al Carrousel du Louvre al grido di "Allah Akbar". "Non vogliamo vivere sotto la minaccia del fondamentalismo islamista", ha sottolineato. "Spero che i francesi scelgano di restare in Europa". La Le Pen ha poi duramente criticato l'immigrazione di massa, la globalizzazione e il fondamentalismo islamico, ribadendo di voler mettere la Francia davanti a tutto e tutti. Un chiaro segnale di quanto il movimento sia spaccato, dopo che il candidato dell'ala più a sinistra ha vinto le primarie. Continua a leggere...

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments

 

 

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009

Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia