Tenta furto, ma viene bloccato qualche ora dopo

20 Febbraio 2018
Autore :  

Caltanissetta 20 Febbraio 2018 - Un giovane ventiduenne di Caltanissetta, è stato denunciato dalla Polizia per tentato furto aggravato e porto di armi o oggetti atti a offendere.

Il ragazzo è stato sorpreso da una volante, in compagnia di un complice, ancora da individuare, in via Dante Alighieri, intento ad armeggiare su una saracinesca di uno stabile, già parzialmente sollevata da terra di qualche centimetro e con il fermo divelto. I due, alla vista della volante, sono fuggiti.

 

I poliziotti hanno sequestrato l’attrezzatura utilizzata per lo scasso e, a seguito del sopralluogo eseguito in via Dante Alighieri ed esteso alle vie limitrofe, in via Saponara, hanno individuato una Volkswagen Golf parcheggiata, con le portiere chiuse, ma senza la sicura inserita, e il motore ancora caldo. La proprietaria del mezzo, rintracciata dagli agenti, ha riferito che l’autovettura era stata utilizzata dal proprio figlio il quale, una volta tornato a casa, visibilmente scosso, le aveva chiesto di andare lei a riprendere la macchina.

 

Il 22enne, condotto in Questura, davanti ai poliziotti, ha ammesso le proprie responsabilità circa il tentativo di furto commesso poco prima. Proseguono le indagini finalizzate all’individuazione del secondo individuo. Mentre a Gela indagini sono state avviate dalla Polizia a seguito dell’ennesimo incendio di auto. La scorsa notte, il fuoco ha interessato una Bmw in sosta in vico Piscopo. La macchina appartiene ad un giovane ventitreenne del luogo.

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.