http://farmacia-senzaricetta.com/

Prevenzione e controllo del territorio. Arresti e denunce

04 Febbraio 2017
Autore :  

Gela 04 Febbraio 2017 - Tre persone arrestate, sette denunciate, 351 soggetti controllati e 178 veicoli ispezionati.

Questo  è il bilancio di un’attività anticrimine di polizia giudiziaria e amministrativa eseguita negli ultimi giorni a Gela dagli uomini del Commissariato diretti da Francesco Marino, nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio. Manette per Giuseppe Vincenzo Nocera, 62 anni. L’uomo deve scontare, ai domiciliari, un anno per violenza privata e lesione personale aggravate in concorso commessi nel 2007. L’ordine di esecuzione è stato emesso dalla procura della repubblica del tribunale gelese. Due anni e 6 giorni in carcere per il ventiseienne Alessandro Di Fede. Deve rispondere di reati aggravati contro il patrimonio. Per un cumulo di pena, deve espiare, tra le mura domestiche, 10 mesi e 10 giorni il gelese Simone Nicastro di 34 anni. Un ventunenne è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Il ragazzo è stato sorpreso in sella ad un ciclomotore privo del casco protettivo e alla vista degli agenti è fuggito a velocità sostenuta per le vie cittadine compiendo manovre spericolate tra le auto in transito. Le ricerche hanno consentito di individuarlo e di segnalarlo alla magistratura. Il motorino è stato sequestrato. Il giovane deve rispondere anche di gravi violazioni al codice della strada. Accesso abusivo ad un sistema informatico è l’accusa mossa ad un trentaduenne. Due gelesi di 45 e 57 anni, sono stati denunciati per avere utilizzato più volte un veicolo sottoposto a sequestro amministrativo di cui avevano la custodia giudiziale. Dovrà rispondere di violenza sulle cose ed appropriazione indebita, un uomo di 42 anni. Un ventitreenne è stato denunciato per avere minacciato in diverse occasioni l’ex consorte ed un cinquantatreenne per detenzione abusiva di munizionamento e detenzione illegale di munizioni da guerra. Sequestrati quattro fucili da caccia. Il porto d’armi sarà revocato. Controlli amministrativi sono stati eseguiti a carico di venditori ambulanti. Contestate 46 infrazioni.

 

Giuseppe D'Onchia

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.