http://farmacia-senzaricetta.com/

Tentato omicidio, preso pistolero

25 Aprile 2016
Autore :  

Gela - È' stato bloccato e recluso nel carcere di contrada Balate a Gela, l'autore del tentato omicidio di Gaetano Marino, 32 anni, raggiunto da un colpo di pistola all'addome, mentre ieri sera, poco dopo le 21.00, stava passeggiando in via Trieste, a pochi passi da piazza Martiri della Libertà.

La Polizia, dopo avere visionato le registrazioni delle telecamere a circuito chiuso collocate nella zona del gravissimo fatto di sangue, ha rintracciato il pistolero. Si tratta di Salvatore Noviziano, 25 anni, pluripregiudicato. Dopo ore di interrogatorio, alla presenza del suo avvocato, Noviziano ha confessato di avere premuto il grilletto e di avere fatto fuoco all'indirizzo di Marino. Voleva vendicarsi: alcune ore prima, nello stesso identico luogo della sparatoria, era stato schiaffeggiato dalla vittima, al culmine di un diverbio. Per il dirigente del Commissariato, Francesco Marino, per le modalità di esecuzione e per lo spessore criminale dei soggetti coinvolti, è verosimile ritenere che l'episodio di ieri sera debba essere collocato all’interno di un disegno meno ristretto di quello che attualmente appare, per l’eventuale coinvolgimento, da accertare, di altri soggetti e di ulteriori ambiti criminosi. Non è stata ancora trovata la pistola utilizzata da Noviziano.

 

Giuseppe D'Onchia

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.