L’associazione Carabinieri “Sebastiano D’Immè” all’udienza generale del Papa

09 Febbraio 2018
Autore :  

Gela 9 Febbraio 2018 - C’era anche l’associazione Nazionale Carabinieri “Sebastiano D’Immè” di Gela, all’udienza generale del Papa dello scorso 7 febbraio, svoltasi nella sala “Paolo VI” in Vaticano.

Al Pontefice, è stata donata un’opera in ceramica realizzata dall’artista Vincenzo Ripullo di Caltagirone, raffigurante la “Virgo Fidelis”, patrona dell’Arma dei Carabinieri.

 

L’Associazione gelese, inoltre, ha assistito all’incontro tra Sua Santità e l’ebreo Leone Benyacar, “graziato” da Mussolini per aver perso all'età di tre anni la vista in un incidente.

 

La rappresentanza gelese, inoltre, è stata ricevuta a Palazzo Montecitorio, dal Colonnello Valerio Marra (già comandante del Reparto Territoriale di Gela) al fine di visionare la mostra di 14 importanti opere recuperate dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale.

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009 
Direttore Responsabile: Giuseppe D'Onchia

 

 

 

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.