http://farmacia-senzaricetta.com/

Grave ritardo nella retribuzione di tre lavoratori, la posizione della CGIL

07 Marzo 2017
Autore :  

Gela 07 Marzo 2017 - Da settimane la Cgil e la Funzione Pubblica dello stesso sindacato, seguono la vertenza che riguarda tre lavoratori dipendenti della Balestrieri Impianti s.r.l. che da gennaio dell’anno scorso, gestisce l’impianto di compostaggio dell’ Ato CL2, impianto costato svariati milioni di euro e avviato con una aggiudicazione di 2 anni per quasi 1 milione di euro.

La sigla sindacale ha segnalato, in un incontro avvenuto il 28 febbraio scorso, che la Balestrieri Impianti è in assoluto e grave ritardo nella retribuzione ai tre lavoratori che ad oggi devono ricevere 6 mesi di salario. L’ Ato CL2 ha rescisso il contratto di appalto e la Cgil rivendica il diritto all’assunzione dei lavoratori e un più rigido monitoraggio dei diritti dei lavoratori mentre il rapporto di lavoro è in essere. La legalità trova vita nella corretta applicazione dei contratti e le società, private e pubbliche – dice il segretario Ignazio Giudice - hanno il dovere della vigilanza. Il delegato del Commissario dell’Ato CL2, ha assicurato massima attenzione verso le rivendicazioni del sindacato dei lavoratori, annunciando una gara che tuteli ancor di più le maestranze.

 

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.