http://farmacia-senzaricetta.com/

Multe alla Tekra, la denuncia della CGIL

22 Settembre 2016
Autore :  

Gela 22 Settembre 2016 - La polizia municipale di Gela multa i mezzi della Tekra (l’azienda che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti) e decurta 3 punti dalla patente ai conducenti delle moto Ape, sorpresi a bordo del mezzo, forzatamente attrezzato di contenitori nella parte posteriore.

A denunciarlo è stato il segretario generale della Cgil, Ignazio Giudice, al termine di un incontro con i lavoratori della Tekra convocato di affrontare alcune criticità che da settimane attraversano i dipendenti e i cittadini. “La Cgil – si legge in una nota – congiuntamente ai lavoratori già un mese fa aveva chiesto alla Tekra, alla presenza tra l'altro del Vice Sindaco, di usare un metodo alternativo e la stessa azienda nel confermarlo ha anche ribadito che al Comune è stata segnalata l'inopportunità di procedere con questo metodo di raccolta vetro. Come previsto il controllo da parte della polizia municipale ha avuto effetti sui lavoratori e sulla stessa Tekra, tanto che hanno elevato 90 euro di multa ed ai lavoratori sono stati tolti 3 punti dalla patente. La multa sarà pagata dalla Tekra ma la Cgil da subito ha informato la stesa società che nessun lavoratore è disposto ad accettare questo metodo. Lo stesso problema si pone per la raccolta pannolini e pannoloni, prevista per oggi. Il corpo di polizia municipale non condivide che gli i rifiuti siano esposti e quindi appesi nella motoape oltre tra l'altro alla differenziata che deve continuare e non tutti i rifiuti, ovviamente, non possono andare nello stesso contenitore. La Cgil, inoltre, ha chiesto un incontro urgente al Sindaco perchè le questioni di carattere organizzativo su un tema cosi delicato sono di sua responsabilità, sia perchè lo stesso è garante della salute pubblica sia perchè vige la certezza della responsabilità in solido ed a maggior ragione se si riscontrano uno o più Pec della Tekra inerenti le scelte compiute sul metodo di raccolta. La Cgil continuerà a monitorare il servizio ed a segnalare le anomalie. Un po' più ascolto e umiltà sarebbero "ingredienti" indispensabili”.

Giuseppe D'Onchia

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.