http://farmacia-senzaricetta.com/

Veglia per la legalità

21 Dicembre 2015
Autore :  

A pochi giorni dall’omicidio costata la vita a Domenico Sequino, in un agguato che ci porta indietro a ricordi orrendi, la società civile, quella per intenderci, che la mattina si alza per andare a lavorare onestamente o che prova a cercare un lavoro anche per pochi spiccioli, alza la testa per dire no a qualsiasi atto mafioso.

Infatti sui social network si sono scatenati commenti deplorevoli nei confronti dell’atto brutale compiuto in pieno centro storico. L’avvocato Eugenio Catania, fondatore del blog gela-brainstorming lancia una proposta VEGLIA PER LA LEGALITA. La cittadinanza si deve indignare, scrive sul suo blog Catania, e prego gli "opinion maker" tutti e i media di dare risalto a questa proposta di cui tutti dovremo essere portavoce ed autori senza alcuna distinzione né colore politico. Questo natale la cittadinanza ha bisogno di unirsi solidalmente contro la violenza, l'inciviltà e l'indifferenza aldilà di ogni credenza religiosa, agnosticismo, ateismo e appartenenza. Ci sarà oggi alle 19, in un bar nei pressi di Piazza San Francesco accanto il comune di Gela un incontro per decidere modi e tempo della manifestazione. Pubblichiamo per esteso il comunicato: "Gli ultimi e gravissimi fatti di violenza avvenuti a Gela, impongono uno scatto di orgoglio della "Società Civile" che non può essere buona soltanto per fare liste elettorali in periodo di elezioni. Noi cittadini dobbiamo organizzare tramite tutte le forze di questa Città, una manifestazione per la Legalità, per la non violenza. Non può succedere in una Città normale che un uomo venga freddato nella piazza principale o ci sia qualcuno che usa le armi come mezzo ordinario per dirimere contese private. Faccio appello a Rosario Crocetta (Leader e mentore del movimento sociale contro le Mafie e Presidente della Regione Siciliana), Avv. Elisa Nuara (Fondatrice dell'Associazione Legalità & Sviluppo) , Franzone (CSAG), Elio Cassarino e Tiziana Iozza (Gelesis Populus), Consorzio Gela Centro, Jerry Italia (Portavoce di Artisti Uniti ), Rocco Cutini (Associazione Renovatio), il Preside del Liceo Classico Pellitteri, e a tutti gli altri Presidi di istituti di ogni ordine e grado, nonché ai rappresentanti delle istituzioni tutte iniziando dal Sindaco di Gela Domenico Messinese e dal Presidente del Tribunale, il Procuratore e il Prefetto per organizzare una grande manifestazione per la Legalità contro la violenza e per chiedere maggiore attenzione alle forze dell'ordine con presidi visibili in tutti i posti principali della Città. Una Città che vive nella barbarie e nel degrado non ha alcuna possibilità di sviluppo né industriale e né turistico. La cittadinanza si deve indignare e prego gli "opinion maker" tutti e i media di dare risalto a questa proposta di cui tutti dovremo essere portavoce ed autori senza alcuna distinzione né colore politico. Questo natale la cittadinanza ha bisogno di unirsi solidalmente contro la violenza, l'inciviltà e l'indifferenza aldilà di ogni credenza religiosa, agnosticismo, ateismo e appartenenza. Quindi propongo di fare una "VEGLIA PER LA LEGALITA' " proprio la vigilia di Natale il 24 Dicembre 2015 contro ogni violenza e per la solidarietà ai famigliari delle vittime.

Redazione

Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Login to post comments
 

Continua l'era dell'informazione

Registrazione Tribunale di Gela N° 96/2009   

Redazione: Via Ventura, 25 - 93012 GELA

Info e prenotazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.