GREENOVA ITALIA: arriva in Veneto il tour nazionale “L’ITALIA PER TUTTI” che presenta il progetto di mobilità sostenibile ZOOM

Continua il tour estivo ‘L’Italia per Tutti’, con il quale Greenova presenta il progetto Zoom[ability]. In questo nome è racchiuso un concetto importante, sinonimo di libero e agevolato accesso a tutte le opportunità di svago outdoor esistenti.

Zoom è il quad elettrico no limits che promuove la coesistenza e la valorizzazione delle differenze tra disabili e non disabili. Rappresenta il meglio della tecnologia svedese in fatto di mobilità avanzata, per vivere l’off-road in modalità completamente nuova.

Il tour dopo la prima tappa nel Collio, arriva ora in Veneto toccando i siti Patrimonio Unesco.

Il 28 Giugno sarà tra le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene presso l’azienda Borgoluce, Loc. Musile – Susegana (TV), il 6 luglio ad Alleghe-Piani di Pezzè (Belluno) nelle Dolomiti Bellunesi, per poi proseguire a luglio in Toscana e Sicilia.

Per ogni giornata in calendario, dalle 10.30 alle 15.30, senza prenotazione e gratuitamente, saranno disponibili 4 o 5 mezzi ad utilizzo singolo o, se richiesto, con l’assistenza dello staff.

Un modo diverso di fare turismo e visitare luoghi meravigliosi, a volte poco accessibili, come siti naturali protetti, parchi archeologici, aree interdette ai veicoli a motore, percorsi forestali, con un veicolo divertente e di facile utilizzo, silenzioso e che non inquina. 

Inizialmente progettato per il mondo della disabilità, oggi Zoom entra nella wish list di tutti gli appassionati di mobilità sostenibile e vita all’aria aperta. Un fuoristrada divertente, veloce, sicuro ed ecologico.

Azionato da quattro motori elettrici coassiali e grazie alle ruote che lavorano in modalità del tutto indipendente, non teme alcun tipo di terreno e affronta agevolmente sterrati, percorsi accidentati, sabbia, neve fango o ripide salite consentendo spostamenti rapidi ed emozionanti. È silenzioso e non inquina!

Ha un design grintoso ed è adatto a ogni tipologia di conducente, infatti non necessita di patente di guida né di immatricolazione. Raggiunge una velocità massima di circa 20 Km\h e si presta benissimo ad esempio per visite guidate a siti naturali protetti o archeologici, noleggi in aree interdette ai veicoli a motore, escursioni, percorsi forestali e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *