Il presidente francese Emmanuel Macron chiude scuole e università, ma da lunedì

Nel discorso alla nazione, Macron ha quindi annunciato la chiusura di tutte le scuole e le università a partire da lunedì per far fronte all’emergenza coronavirus. “I nostri figli e i più giovani sono coloro che diffondono più rapidamente il virus, anche se non hanno spesso i sintomi”, ha sottolineato.


Macron ha anche esortato le imprese a intensificare il telelavoro. I trasporti pubblici saranno mantenuti. Il presidente francese ha chiesto che il G7 affronti l’emergenza. “Domani parlerò con il presidente americano Donald Trump per discutere misure del G7, dato che ne ha la presidenza”, ha affermato.

“E’ urgente proteggere i nostri compatrioti più vulnerabili“, ha detto ancora, esortando “tutte le persone di più di 70 anni, chi soffre di malattie croniche, di problemi respiratori, i portatori di handicap, a rimanere il più possibile in casa”.

Continua la lettura su adnkronos.com